CONFERENZA + OSSERVAZIONE DEL CIELO

conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico con contemporanea serata pubblica di osservazione con telescopi
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero) 28 APRILE 2016
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
Patrocinio del Comune di Santa Maria a Monte

“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO”
Giovedi 28 aprile 2016

Fisica Stellare , Relatore Dott.sa Scilla Scilla Degl’Innocenti
Universita’ di Pisa , Dipartimento di Fisica

Conferenza: “fisica stellare: la stele di Rosetta per l’archeologia
delle popolazioni stellari galattiche”

link relatore : http://www.df.unipi.it/~scilla/
Scilla Degl’Innocenti è professore associato presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa. Il suo campo di ricerca è la fisica stellare,
argomento nel quale ha pubblicato piu’ di cento articoli su riviste internazionali con referee e circa 70 presentazioni a congressi internazionali.
Si occupa principalmente, in collaborazione con ricercatori di vari osservatori astronomici italiani, dello studio delle caratteristiche delle stelle nella
nostra Galassia e nelle galassie del Gruppo Locale al fine di dedurre la storia evolutiva delle galassie ospiti.
Il suo hobby principale e’ la lettura, in particolare romanzi di fantascienza.

al link del relatore : http://www.df.unipi.it/~scilla/ e’ possibile scaricare dispense di Fisica Stellare.

Per informazioni : Mauro Bachini 3703130733, mail : tavolaia.observatory@gmail.com

locandina_28_04_16_dott_sa_scilladegliinnocenti-evoluzione-stellare.jpg

Nove anni fa, una sera di autunno decido di visitare l’osservatorio di Tavolaia, si trova a pochi chilometri da casa ma non essendo un astrofilo non ho mai sentito il bisogno di frequentarlo, però quella sera avevo un valido motivo, entrare in contatto con degli esperti per comprendere e capire come districarsi fra stelle, costellazioni e loro coordinate.
Ricordo, come fosse avvenuto ieri sera,rivolsi la domanda a Marco Novi(RIP) motivando la richiesta con il desiderio di costruire un radiotelescopio e in risposta ottenni,anche noi vorremmo costruirne uno se ti intendi di radio e elettronica potremmo fare qualcosa insieme , …. decisi di continuare a frequentare l’ambiente.
Quella sera presi una decisione fredda e razionale motivata solo dalla necessità di attingere informazioni e tecniche utili al mio obiettivo.
Da quella sera, frequentando l’osservatorio, partecipando a vari incontri convegni e serate a tema, ho scoperto un mondo strano ma affascinante, fatto di persone profondamente determinate a capire e comprendere meccanismi fisici anche complessi.
Ho raggiunto uno degli obiettivi ipotizzati nove anni fa, disporre di una piattaforma di base per imbastire una ricerca semiseria, sebbene a livello amatoriale, strutturata e coordinata.
Entro le prossime settimane la prima luce…
dsc_0531.JPG

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 14 APRILE 2016 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito 

miniconferenza :
“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO DI PRIMAVERA ” 
Presentazione di Mauro Bachini.
Proiezioni immagini
a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

In caso di pioggia o pessime condizioni atmosferiche la serata e’ confermata:
verra’ ampliata la proiezione di immagini e sara’ effettuata la visita alla strumentazione
dell’osservatorio.

Nota : per raggiungere l’osservatorio e’ visionabile la cartina sul blog
www.cielisutavolaia.com alla pagina Tavolaia Observatory ( home page blog)

mail: tavolaia.observatory@gmail.com
cell: 3703130733

serata_apertura_14_aprile_2016.jpg

corso_astro_base_2016_locandina.jpg

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA
ISAAC NEWTON
SANTA MARIA A MONTE
Corso di Astronomia 2016
sede Osservatorio Astronomico di tavolaia
In Collaborazione con Associazione Astrofili Valdinievole “Alessandro Pieri” di Monsummano Terme

PROGRAMMA CORSO DI ASTRONOMIA
Corso di Astronomia di base per avvicinare il grande pubblico all’affascinante visione del cielo.
Ore 21,30 – 23,30 ingresso libero ( tramite iscrizione alla Associazione Astronomica Isaac Newton).
CORSO BASE PER CHI SI AVVICINA ALL’ASTRONOMIA
Al termine verra’ eventualmente attivato un corso piu’ specialistico in relazione alle richieste dei partecipanti.

Il corso e’ organizzato con 4 lezioni ( comprese osservazioni e esperienze sul cielo) , quiz di apprendimento ON LINE e rilascio di attestato di partecipazione.

giovedi 7 aprile prima lezione
giovedi 21 aprile seconda lezione
giovedi 05 maggio terza lezione
giovedi 19 maggio quarta lezione

Relatori : i componenti del Team dell’Associazione Astronomica Isaac Newton di Santa Maria a Monte e della AAV Pieri di Monsummano Terme

Programma dettagliato del Corso di astronomia anno 2015
( lezioni 07 aprile , 21 aprile , 05 maggio 19 maggio)

aspetti teorici
giovedi 07 aprile prima lezione
iscrizione al corso
introduzione

aspetti teorici
BREVE STORIA DELL’ASTRONOMIA (FILMATO 10’02’’)
COSMOLOGIA, IL BIG BANG
L’EVOLUZIONE DELL’UNIVERSO, le stelle , le nebulose, le galassie
aspetti pratici
LA CONOSCENZA DELLA VOLTA CELESTE
LA VOLTA CELESTE, LE COSTELLAZIONI
LO ZODIACO
Il cielo intorno a noi: la volta celeste, simulazioni son software “Stellarium”
le stelle , il movimento dei pianeti e della Luna, sulla volta celeste , il ciclo stagionale
Le costellazioni, simulazioni con software stellarium
l’astronomia in rete : cenni UAI, il cielo del mese ecc…
uscita con le cartine del cielo per riconoscere le costellazioni
Relatore Mauro Bachini e altri soci Isaac Newton

giovedi 21 aprile seconda lezione

aspetti teorici
IL SISTEMA SOLARE:
IL SISTEMA TERRA LUNA (relatore prof. M. Macucci AAVPieri)
cenni su:
LE LEGGI DI KEPLERO ( FILMATI)
I MOTI DEI PIANETI
LA STELLA SOLE
I PIANETI INTERNI
LA FASCIA DEGLI ASTEROIDI
I PIANETI ESTERNI
LA FASCIA DI KUIPER
LA NUBE DI OORT
LE COMETE
LE ULTIME SCOPERTE SUL SISTEMA SOLARE
Relatore Mauro Bachini

aspetti pratici
la macchina fotografia e le pellicole fotografiche
la macchina fotografica digitale
la ripresa degli oggetti celesti con l’uso della macchina fotografica e cavalletto
esempi : riprese di Comete ecc…

uscita con le cartine del cielo per riconoscere le costellazioni

giovedi 5 maggio terza lezione

aspetti teorici
LA LUCE E I FENOMENI LUMINOSI
GLI STRUMENTI OTTICI PER L’ASTRONOMIA :
il binocolo,
telescopi e configurazioni ottiche degli strumenti astronomici

aspetti pratici
il telescopio: la montura equatoriale e la montatura altazimutale
la ripresa degli oggetti celesti al telescopio
utilizzo della strumentazione digitale nella ripresa degli oggetti celesti
i software astronomici free: Iris e Cartes du Ciel e Stellarium
osservazione al telescopio
Relatori serata :Mauro Bachini Pucci Daniele e altri soci Isaac Newton

giovedi 19 maggio quarta lezione
aspetti teorici

LE COORDINATE CELESTI, Ascensione Retta e Declinazione
aspetti pratici
Aspetti tecnici per il riconoscimento delle cartine del cielo e delle effemeridi degli oggetti celesti
la volta celeste , uso delle coordinate ascensione retta e declinazione astronomiche per individuare gli oggetti del cielo ;
astronomia in rete : cataloghi di oggetti celesti, M, NGC,UGC, PGC ecc…. ,
uso della rete per programmare le osservazioni del cielo;
Simulazioni effettuate con computer con il software free “Cartes du Ciel “

eventuale uscita pratica:
Riconoscimento costellazioni con cartine , esperienze di osservazione al telescopio , uso della montatura equatoriale , osservazione di oggetti del cielo.
In caso di pessime condizioni atmosferiche : esercitazioni e software per astronomia
Relatori serata :Mauro Bachini e altri soci Isaac Newton
rilascio dell’attestato di partecipazione.

Durante il corso verranno fornite via mail le dispense che approfondiranno gli argomenti trattati.

Nota : alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di riconoscere le costellazioni sulla volta celeste, reperire informazioni su oggetti celesti dalla rete internet e osservarli con strumenti quali un binocolo , un piccolo telescopio , avranno appreso le tecniche base per effettuare riprese sul cielo mediante macchine fotografiche.

Per informazioni:
Mauro Bachini
cell: 3703130733
0587 706694

Costo corso : euro 15 ( iscrizione Associazione Isaac Newton )

mail osservatorio Astronomico di Tavolaia : tavolaia.observatory@gmail.com

*********************************************************
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON
di Santa Maria a Monte (PI)
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA
STAZIONE ASTRONOMICA BS-CR
blog associazione :www.cielisutavolaia.com
sito staz. BSCR : www.astrobscr.it.gg
********************************************************

ciao_marco.jpg

CIAO MARCO!
Purtroppo , ieri Marco Novi ci ha lasciato

Ci Piace ricordarlo con questa foto di alcuni anni fa dalla quale traspare tutta l’allegria e il suo impegno nell’ associazione e in osservatorio a Tavolaia

Marco era stato uno dei fondatori dell’Associazione Astronomica Isaac Newton , e poi grande animatore delle fasi di costruzione e successiva gestione dell’Osservatorio Astronomico di Tavolaia ,negli anni passati era stato Coordinatore del CAAT (Coordinamento Associazione Astrofili della Toscana)

Astrofilo e splendido divulgatore, ma prima di tutto un grande amico.

Ci mancherai !

Mauro Bachini

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON
di Santa Maria a Monte (PI)

ANNULLATA LA SERATA PUBBLICA E LA CONFERENZA A TAVOLAIA OBSERVATORY

UN GRAVE LUTTO
HA COLPITO L’ASSOCIAZIONE ISAAC NEWTON E LO STAFF DIRIGENZIALE

LA SERATA DI OSSERVAZIONE E CONFERENZA DI STASERA
24 MARZO E’ STATA ANNULLATA E RINVIATA A DATA DA DESTINARSI.

Mauro Bachini
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA
ISAAC NEWTON
SANTA MARIA A MONTE

Corso di Astronomia 2016

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA
ISAAC NEWTON
SANTA MARIA A MONTE

sede Osservatorio Astronomico di tavolaia
In Collaborazione con Associazione Astrofili Valdinievole “Alessandro Pieri” di Monsummano Terme

PROGRAMMA CORSO DI ASTRONOMIA
Corso di Astronomia di base per avvicinare il grande pubblico all’affascinante visione del cielo.
Ore 21,30 – 23,30 ingresso libero ( tramite iscrizione alla Associazione Astronomica Isaac Newton).
CORSO BASE PER CHI SI AVVICINA ALL’ASTRONOMIA
Al termine verra’ eventualmente attivato un corso piu’ specialistico in relazione alle richieste dei partecipanti.

Il corso e’ organizzato con 4 lezioni ( comprese osservazioni e esperienze sul cielo) , quiz di apprendimento ON LINE e rilascio di attestato di partecipazione.

giovedi 7 aprile prima lezione
giovedi 21 aprile seconda lezione
giovedi 05 maggio terza lezione
giovedi 19 maggio quarta lezione

Relatori : i componenti del Team dell’Associazione Astronomica Isaac Newton di Santa Maria a Monte e della AAV Pieri di Monsummano Terme

Programma dettagliato del Corso di astronomia anno 2015
( lezioni 07 aprile , 21 aprile , 05 maggio 19 maggio)

aspetti teorici
giovedi 07 aprile prima lezione
iscrizione al corso
introduzione

aspetti teorici
BREVE STORIA DELL’ASTRONOMIA (FILMATO 10’02’’)
COSMOLOGIA, IL BIG BANG
L’EVOLUZIONE DELL’UNIVERSO, le stelle , le nebulose, le galassie
aspetti pratici
LA CONOSCENZA DELLA VOLTA CELESTE
LA VOLTA CELESTE, LE COSTELLAZIONI
LO ZODIACO
Il cielo intorno a noi: la volta celeste, simulazioni son software “Stellarium”
le stelle , il movimento dei pianeti e della Luna, sulla volta celeste , il ciclo stagionale
Le costellazioni, simulazioni con software stellarium
l’astronomia in rete : cenni UAI, il cielo del mese ecc…
uscita con le cartine del cielo per riconoscere le costellazioni
Relatore Mauro Bachini e altri soci Isaac Newton

giovedi 21 aprile seconda lezione

aspetti teorici
IL SISTEMA SOLARE:
IL SISTEMA TERRA LUNA (relatore prof. M. Macucci AAVPieri)
cenni su:
LE LEGGI DI KEPLERO ( FILMATI)
I MOTI DEI PIANETI
LA STELLA SOLE
I PIANETI INTERNI
LA FASCIA DEGLI ASTEROIDI
I PIANETI ESTERNI
LA FASCIA DI KUIPER
LA NUBE DI OORT
LE COMETE
LE ULTIME SCOPERTE SUL SISTEMA SOLARE
Relatore Mauro Bachini

aspetti pratici
la macchina fotografia e le pellicole fotografiche
la macchina fotografica digitale
la ripresa degli oggetti celesti con l’uso della macchina fotografica e cavalletto
esempi : riprese di Comete ecc…

uscita con le cartine del cielo per riconoscere le costellazioni

giovedi 19 maggio terza lezione

aspetti teorici
LA LUCE E I FENOMENI LUMINOSI
GLI STRUMENTI OTTICI PER L’ASTRONOMIA :
il binocolo,
telescopi e configurazioni ottiche degli astrumenti astronomici

aspetti pratici
il telescopio: la montura equatoriale e la montatura altazimutale
la ripresa degli oggetti celesti al telescopio
utilizzo della strumentazione digitale nella ripresa degli oggetti celesti
i software astronomici free: Iris e Cartes du Ciel e Stellarium
osservazione al telescopio
Relatori serata :Mauro Bachini Pucci Daniele e altri soci Isaac Newton

giovedi 21 maggio quarta lezione
aspetti teorici

LE COORDINATE CELESTI, Ascensione Retta e Declinazione

aspetti pratici
Aspetti tecnici per il riconoscimento delle cartine del cielo e delle effemeridi degli oggetti celesti
la volta celeste , uso delle coordinate ascensione retta e declinazione astronomiche per individuare gli oggetti del cielo ;
astronomia in rete : cataloghi di oggetti celesti, M, NGC,UGC, PGC ecc…. ,
uso della rete per programmare le osservazioni del cielo;
Simulazioni effettuate con computer con il software free “Cartes du Ciel “

eventuale uscita pratica:
Riconoscimento costellazioni con cartine , esperienze di osservazione al telescopio , uso della montatura equatoriale , osservazione di oggetti del cielo.
In caso di pessime condizioni atmosferiche : esercitazioni e software per astronomia
Relatori serata :Mauro Bachini e altri soci Isaac Newton
rilascio dell’attestato di partecipazione.

Durante il corso verranno fornite via mail le dispense che approfondiranno gli argomenti trattati.

Nota : alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di riconoscere le costellazioni sulla volta celeste, reperire informazioni su oggetti celesti dalla rete internet e osservarli con strumenti quali un binocolo , un piccolo telescopio , avranno appreso le tecniche base per effettuare riprese sul cielo mediante macchine fotografiche.
Per informazioni:
Mauro Bachini
cell: 3703130733
0587 706694

Costo corso : euro 15 ( iscrizione Associazione Isaac Newton )

mail osservatorio Astronomico di Tavolaia : tavolaia.observatory@gmail.com

corso_astro_base_2016_locandina.jpg

conferenza di interesse scientifico e culturale,
conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)

enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
Patrocinio del Comune di Santa Maria a Monte
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 
Giovedi 24 marzo 2016
Fisica Stellare  , Relatore Dott.sa Scilla Scilla Degl’Innocenti
Universita’ di Pisa , Dipartimento di Fisica

Conferenza: “fisica stellare: la stele di Rosetta per l’archeologia
delle popolazioni stellari galattiche”

link relatore : http://www.df.unipi.it/~scilla/
Scilla Degl’Innocenti è professore associato presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa. Il suo campo di ricerca è la fisicastellare, argomento nel quale ha pubblicato piu’ di cento articoli su riviste internazionali con referee e circa 70 presentazioni a congressi internazionali.
Si occupa principalmente, in collaborazione con ricercatori di vari osservatori astronomici italiani, dello studio delle caratteristiche delle stelle nella nostra Galassia e nelle galassie del Gruppo Locale al fine di dedurre la storia evolutiva delle galassie ospiti.
Il suo hobby principale e’ la lettura, in particolare romanzi di fantascienza.

DURANTE LA SERATA :
OSSERVAZIONE DEL CIELO CON TELESCOPIO

Curriculum:
1991 Laurea in Fisica  Dipartimento di Fisica, Università di Pisa 
Titolo: “Limiti sul momento di dipolo elettromagnetico del neutrino dall’analisi degli osservabili nell’evoluzione stellare” 
Relatore: Prof. V. Castellani 
1992 Vincitore Dottorato di Ricerca in Fisica, Dipartimento di Fisica, Università di Ferrara, 
1995 Discussionedella tesi di Dottorato di Ricerca in Fisica di fronte alla commissione interna al Dipartimento di Fisica dell’ Università di Ferrara, Febbraio 1995 
1995 Borsa di studio della Fondazione A. della Riccia per attività di ricerca al Max-Planck Institut for Astrophysics di Monaco per il periodo 
Aprile- Settembre 1995 
1995 Borsa di studio post-dottorato biennale del Max-Planck Institut for Astrophysics di Monaco usufruita per il periodo Ottobre 1995 - Giugno 1996 
1995 Discussionedella tesi di Dottorato di Ricerca in Fisica di fronte alla Commissione Nazionale, 17 Novembre 1995 
Titolo: La struttura interna del Sole ed il problema dei neutrini solari 
Relatori: Prof. G. Fiorentini, Prof. V. Castellani 
1996 Borsa di studio post-dottorato dell’Università di Ferrara, Dipartimento di Fisica, usufruita per il periodo Luglio 1996-Marzo 1997 
1997 Ricercatore universitario, settore FIS 05, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Pisa, 27 Marzo 1997 
2000 Conferma nel ruolo di ricercatore, settore FIS 05, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Pisa, 27 Marzo 2000 
2001 Assegnazione a supplenza dell’insegnamento di Fisica Stellare, corso di laurea in Fisica, 
Università degli Studi di Pisa, Anno Accademico 2001-02 
2001 Responsabile scientifico dell’unita’ di ricerca di Pisa per il progetto nazionale COFIN 2000, “Osservabili stellari di interesse cosmologico” 
2002 Assegnazione a supplenza dell?insegnamento di Fisica Stellare, corso di laurea in Fisica,  Università degli Studi di Pisa, Anno Accademico 2002-03 
2002 Responsabile scientifico dell’unita’ di ricerca di Pisa per il progetto nazionale COFIN 2002, “Popolazioni stellari nelle galassie del Gruppo Locale” 
2002 Responsabile scientifico dell’unita’ di ricerca di Pisa per il progetto nazionale INAF 2002,” Stelle ed ammassi come traccianti della struttura  ed evoluzione della Grande Nube di Magellano” 
2002  Idoneita’ di professore associato (settore universitario FIS/05) concorso nazionale INAF, settore “Stelle e mezzo interstellare”
2003  Chiamata nel ruolo di professore associato (settore universitario FIS/05) presso il Dipartimento di Fisica dell’Universita’ degli Studi di Pisa
2003 Assegnazione a supplenza dell’insegnamento di Fisica Stellare, corso di laurea in Fisica,  Università degli Studi di Pisa, Anno Accademico 2003-04 
2005 Professore associato Dipartimento di Fisica dell’Universita’ degli Studi di Pisa (settore universitario FIS/05)
2005 Affidamento dell’insegnamento di Fisica Stellare, corso di laurea in Fisica,  Università degli Studi di Pisa, Anno Accademico 2004-05 
 
al link del relatore : http://www.df.unipi.it/~scilla/ e’ possibile scaricare dispense di Fisica Stellare.

Per informazioni : Mauro Bachini 3703130733, mail : tavolaia.observatory@gmail.com

locandina_24_03_16_dott_sa_scilladegliinnocenti-evoluzione-stellare.jpg

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 25 FEBBRAIO 2016 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito 

miniconferenza :
“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE ” 
Presentazione di Mauro Bachini.
Proiezioni immagini
a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

In caso di pioggia o pessime condizioni atmosferiche la serata e’ confermata:
verra’ ampliata la proiezione di immagini e sara’ effettuata la visita alla strumentazione
dell’osservatorio.

Nota : per raggiungere l’osservatorio e’ visionabile la cartina sul blog
www.cielisutavolaia.com alla pagina Tavolaia Observatory ( home page blog)

mail: tavolaia.observatory@gmail.com
cell: 3703130733

serata_apertura_25_febbraio_2016.jpg

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 11 FEBBRAIO 2016 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito

miniconferenza :

“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE ”
Presentazione di Mauro Bachini.

Proiezioni immagini comete ( cometa Catalina e C/2013 X1)

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

visita guidata al cielo con laser

osservazione degli oggetti del periodo visibili.

in caso di pessime condizioni atmosferiche la serata e’ confermata, con visita strumentazione
e proiezione di immagini

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON
di Santa Maria a Monte (PI)
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

blog associazione :www.cielisutavolaia.com

serata_apertura_giov_11_febbraio_2016.jpg

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 28 GENNAIO 2016 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito 

miniconferenza :
“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE ” 
Presentazione di Mauro Bachini.

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

serata_apertura_28_gennaio_2016.jpg

c2013s20_2016_01_21_tavolaia_somma80.jpg

Ripresa a Tavolaia Observatory di Santa Maria a Monte la cometa C/2013 S20 Catalina ,
Riprese effettuate al riflettore Newton F/5 + CCD DTA Discovery 261 512×512 pix, somma di 80 frames da 20 secondi di posa,
vari tipi di elaborazioni, e’ evidentissima la coda filiforme.
Riprese del 21/01/2016 effettuate da Mauro Bachini e Fabio Messina , elaborazione Mauro Bachini.

Note: Disturbo dovuto alla presenza della luce lunare, il lavoro e’ stato interrotto dalla presenza di nubi.

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 14 GENNAIO 2016 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito 

miniconferenza :

“Le comete : la cometa C2013 US 10 CATALINA , la cometa visibile a gennaio“ 
con proiezione di immagini e uso di software di simulazione della volta celeste
relatore: Mauro Bachini
“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE ” 
Presentazione di Mauro Bachini.

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

serata_apertura_14_gennaio_2016.jpg

ssociazione Astronomica Isaac Newton
Osservatorio di Tavolaia - Santa Maria a Monte (PI)

OGGETTO :
RIUNIONE GENERALE ANNO 2016

presso Tavolaia Observatory
IMPORTANTE PER LA GESTIONE DELL’OSSERVATORIO 2016

1) RICERCA IN OSSERVATORIO A TAVOLAIA :

Newton 400 mm/F5 ,
Newton 250 mmF5,
montatura EQ6 tunnel ( tubo dei soci oppure montaggio del 150 mm di Tavolaia Observatory
( teoricamente portanto un palomar dei soci e’ disponibile la montatura piccola nell’alloggio telescopio n. 2)
che permette di fare foto almeno di 30 secondi
sensori CCD per ricerca
DTA 261
DTA 4710
DTA 1600 personale Mauro Bachini, ma eventualmente disponibile in osservatorio

nota:
Per partecipare alla ricerca basta essere soci Isaac Newton e avere fatto possibilmente il corso di astronomia di base ,
IL recepimento delle tecniche di ripresa e elaborazione verra’ spiegato durante le sessioni di ripresa.
Ai fini della ricerca chiunque puo’ essere utile anche se non ha conoscenze particolari di astronomia e fisica.!!!

ricerca SMMSS ( ricerca SN supernovae extragalattiche)
ripresa comete e astrometria di asteroidi
fotometria di asteroidi ( curva di luce di asteroidi)
ricerca stelle variabili ( procedura semiautomatica Fotodif e Muniwin)
monitoraggio stelle variabili
occultazioni asteroidali

Fenomeni importanti dell’annata :
Transito di mercurio davanti il sole

2) DIDATTICA
serate al pubblico
( gestione delle serate e disponibilita’ a intervenire)

3) CORSO ASTRONOMIA 2016
linee guida per la preparazione del corso astronomia 2016

4) CONFERENZE 2016
linee guida per la preparazione del corso astronomia 2016

5) VARIE E EVENTUALI

—————————————————————————–

SALUTI E CIELI SERENI

– 
Mauro  Bachini 
cell: 370-3130733
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON 
di Santa Maria a Monte (PI) 
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA 
STAZIONE ASTRONOMICA  BS-CR
blog associazione  :www.cielisutavolaia.com
sito staz. BSCR     : www.astrobscr.it.gg
twitter:         https://twitter.com/OssTavolaia
facebbook :  https://www.facebook.com/groups/213735232027970/?fref=ts
********************************************************

augurix2016-apertura-osservat.jpg

A nome dei soci dell’Associazione ISAAC NEWTON e del team di Tavolaia Observatory , vi auguro buone feste e buon 2016

un grande ringraziamento a tutti gli amici e soci che hanno collaborato alle iniziative
dell’Associazione Newton e dell’Osservatorio di Tavolaia.

Stasera 24/12/2015 l’osservatorio e’ chiuso e non effettua l’apertura al pubblico, l’osservatorio sara aperto come da consuetudine il 14 gennaio 2016 ( secondo Giovedi del mese)

Cieli sereni a Tutti
Mauro Bachini

ecco il programma del 14 gennaio :

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
TAVOLAIA OBSERVATORY
GIOVEDI 14 gennaio 2016 ore 21,30
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA
L’ingresso è libero e gratuito

miniconferenza :
“Le comete : la cometa C2013 US 10 CATALINA , la cometa visibile a gennaio“
con proiezione di immagini e uso di software di simulazione della volta celeste
relatore: Mauro Bachini

“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE ”
Presentazione di Mauro Bachini.

a seguire condizioni meteo permettendo :
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.
Serata di osservazione e del cielo con telescopi
a cura del Team dell’Associazione Isaac Newton)

Grande successo di presenze al convegno C.A.A.T. ( Coordinamento Associazioni Astrofile della Toscana) di Santa Maria a Monte che si e’ tenuto il 13 dicembre a Tavolaia Observatory
associazioni presenti :
ISAAC NEWTON ( TAVOLAIA) organizzatore convegno
AAP PIOMBINO
ACA CASCINA
UAS SIENA
AAV PIERI MONSUMMANO TERME
AAAV PECCIOLI
GAMP SAN MARCELLO PISTOIESE
GRA OAMA LUCCA
GAM MASSA
GAV VIAREGGIO
UAI - SEZIONE RICERCA LUNA
Totale presenze 40 astrofili interessatissimi
un grazie da parte dell’Associazione Newton ai partecipanti al convegno.

ecco alcune immagini

dsc_0494gruppo2elabcaat.jpg

dsc_0482.JPG

dsc_0483elab.JPG

dsc_0492.JPG

CONVEGNO CAAT
COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI ASTROFILE DELLA TOSCANA

convegno_caat_pubblic2.jpg

*******************************************************************************

CONVEGNO C.A.A.T. Coordinamento Associazioni Astrofile della Toscana 2015
Santa Maria a Monte - presso l’Osservatorio Astronomico Pubblico di Tavolaia – domenica 13 Dicembre 2015 – ingresso libero

programma definitivo

Saluti e accoglienza 9.50
Saluti autorita’

ore 10,10 -13 - relazioni scientifiche

ore 10,10 - Pietro Baruffetti - GAM Massa “Astronomia e linguaggio” ( riferimenti e spiegazione dell’etimo di decine di parole di origine astronomica che usiamo comunemente in italiano senza ricordarci più nemmeno che sono, appunto, di origine astronomica - es: disastro, rivoluzione, influenza, … Toyota e Subaru). -30 min-

ore 10,40 Paolo Bacci GAMP gruppo Astrofili della Montagna Pistoiese ) Fotometria di asteroidi: Esposizione dei risultati ottenuti dall’Osservatorio di San Marcello sull’osservazione fotometrica degli asteroidi al fine di determinare il periodo di rotazione. -30 min-

ore 11,10 Marco Monaci l’Associazione Astrofili di Piombino e l’Astronomical Center di Lajatico Spettroscopia : spettri e dintorni con la collaborazione della AAAV alta Val D’Era che portera’ due spettrografi autocostruiti dal carissimo e compianto Vittorio Lovato. -30 min-

ore 11,40 Antonio Mercatali - Sezione di Ricerca Luna UAI - Attivita’ Sezione di Ricerca Luna UAI. -20 min-

ore 12,00 Pietro Baruffetti - GAM Massa gioie e dolori delle occultazioni di stelle doppie da parte di asteroidi, con in coda un rapido cenno ad una occultazione che abbiamo organizzato. -20 min-

ore 12,20 Alberto Villa - AAAV Associazione Astrofili Alta Val D’Era - Eclissi di Sole 2015 , eclissi di Sole del 2017 negli U.S.A. “Caccia al Sole Nero: dalle Far Oer 2015 (resoconto del viaggio) agli USA 2017 (descrizione, programmi e prospettive per l’eclisse del secolo)” - 30 min

pausa pranzo (su prenotazione) dalle ore 13 alle 14,30
( pranzo in un ristorante nelle vicinanze dell’osservatorio , costo circa 20 euro )

14,30 -15,30 relazioni scientifiche

ore 14,30 Domenico Antonacci ACA (Associazione Cascinaese Astrofili) Progetto A.M.I.C.A. Asteroid Mitigation, Information and Coordination Activity -30 min-

ore 15,00 Mauro Bachini - Associazione Astronomica Isaac Newton di Santa Maria a Monte : Ricerca semiautomatica di stelle variabili, i software Fotodif e Muniwin -30 min -

15,30 -17,30 Laboratorio coordinamento CAAT

ore 15,30 laboratorio coordinamento C.A.A.T.

- intervento del Coordinatore CAAT Mauro Bachini : resoconto delle attività realizzate e progetti futuri
- ratifica iscrizioni associazioni al CAAT
- lotta all’inquinamento luminoso
- varie e eventuali : idee e proposte per la attività C.A.A.T. 2016 dibattito e discussione
ore 17,30 chiusura riunione del C.A.A.T.

****************************************************

Mauro Bachini
Associazione Astronomica Isaac Newton
Santa Maria a Monte
Coordinatore CAAT  
Mauro Bachini
cell: 370-3130733
tel: 0587-706694
tavolaia.observatory@gmail.com

come raggiungere l’Osservatorio Astronomico di Tavolaia:
coordinate :
10 40 24.4 E
43 44 12.6 N

raggiungere-osservatorio.jpg

menu’ pranzo Convegno CAAT

pranzo_13_07_2015_margheritas2.jpg

festa ” LA MAGIA DEL NATALE ” 12 E 13 DICEMBRE 2015

12291019_1086527021357661_31690023383519799_o.jpg

festa-la-magia-di-natale.jpg

Comete di novembre 2015
ecco alcuni oggetti ripresi con telescopi :

c2013x1somma50x30-sec.jpg

c2014s2_elaborata.jpg

c2013x1_2015_11_24_38x20sec.jpg

Astronomical Centre LAjatico

somma-immagini-unaogni10.jpg

spostam_cometa_20_rif_stelleelab_img.jpg

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 26 NOVEMBRE 2015 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito 

ARGOMENTO DELLA SERATA “

IL CIELO INVERNALE
presentazione e simulazioni con software
RESOCONTI OSSERVATIVI: COMETE, IMMAGINI ECC…
angolo della fisica
Relatore : Arch. Mauro Bachini.

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

serata_apertura_26_movembre_2015.jpg

conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 

Martedì 17 novembre
conferenza : IL TERREMOTO

Una esposizione semplice, ma con esempi concreti, di questo terribile fenomeno naturale. (Adatto anche a bambini dalla 3° elementare in su).

Relatore : GUIDO GUIDOTTI della AAV Pieri di Monsummano Terme
curriculum : a nove anni sognava di scoprire una nuova cometa per darle il proprio nome; in realtà non l’ha mai neppure cercata. In compenso l’asteroide 27270 è stato battezzato in suo onore. Come dire: sempre meglio che niente.
Nel 1979 fondò l’Associazione Astrofili Valdinievole e, da allora, si occupa di divulgazione. Lo chiamano “quello delle stelle”, ma in realtà la sua vera passione è osservare i microorganismi delle acque stagnanti al microscopio.
Attualmente esercita, principalmente, l’attività di nonno-sitter con i suoi 3 nipoti.
Soffre di un disturbo della personalita’ : l’acquisto compulsivo di libri.
A FINE SERATA ESPOSIZIONE DI METEORITI E TECTITI provenienti da varie parti del mondo.

Per informazioni : Mauro Bachini 3703130733, mail : tavolaia.observatory@gmail.com

guidotti_terremoti_17_novembre_2015.jpg

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
TAVOLAIA OBSERVATORY
GIOVEDI 12 NOVEMBRE 2015 ore 21,30 
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA
L’ingresso è libero e gratuito
“OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO ” 
Presentazione di Mauro Bachini con proiezione di immagini e
uso di software di simulazione della volta celeste.

PROIEZIONE IMMAGINI COMETA C/2014 S2 PANSTARRS e COMETA C/2013 X1 PANSTARRS (Panoramic Survey Telescope And Rapid Response Sistem)
riprese a Tavolaia Observatory il giorno 08/11/2015
- meteore : lo sciame delle Leonidi 2015
a seguire condizioni meteo permettendo :
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.
Serata di osservazione e del cielo con telescopi 
( osservazione M31, M32 , M 15 e altre meraviglie del cielo ) a cura del Team 
dell’Associazione Isaac Newton)

serata12_novembre.jpg

Invito per la conferenza di interesse scientifico e culturale,
conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 

Martedi 3 Novembre
conferenza : S. Ippolito in Aniano e S.Maria a Monte dalle origini alla conquista fiorentina del 1327, attraverso i reperti archeologici.
Un resoconto storico della storia della Pieve di San Ippolito in Aniano e del borgo di Santa Maria a Monte dalle origini alla conquista fiorentina del 1327.

Relatore : Roggero Manfredini
curriculum : Dal 1976 opera nel volontariato archeologico con il “Gruppo Archeologico del Valdarno Inferiore” di Castelfranco di Sotto e Santa Maria a Monte (PI), con partecipazione alle attività di ricerca, di scavo, di studio e di didattica, soprattutto nel Valdarno Inferiore, ma anche in altre regioni e all’estero, anche con compiti di gestione organizzativa e/o direzione tecnica.
Collabora, fin dagli anni ‘80, all’attività archeologica svolta in Valdinievole dai volontari, lavorando con i vari responsabili della Soprintendenza Archeologica della Toscana succedutisi nel tempo, e con l’Isp. Onor. Enrico Pieri, suo “maestro”.
Ha partecipato all’allestimento dei Musei Archeologici di Castelfranco di Sotto e di Larciano Castello (di quest’ultimo ha curato la pubblicazione della guida) e di numerose mostre archeologiche, di materiali e fotografiche. E’ coautore di pubblicazioni archeologiche di carattere tecnico-divulgativo su Valdarno Inferiore e Valdinievole. Attualmente è presidente pro tempore del Gruppo Archeologico del Valdarno Inferiore e curatore onorario del Museo Civico di Larciano.

Per informazioni : mail : tavolaia.observatory@gmail.com
locandina_manfredini_3_novembre.jpg

conferenza : LA STRUTTURA DELLA MATERIA , dal microcosmo al macrocosmo.

Invito per la conferenza di interesse scientifico e culturale,
conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 

Martedi 27 ottobre
conferenza : LA STRUTTURA DELLA MATERIA , dal microcosmo al macrocosmo.

Un percorso divulgativo sulle conoscenze attuali sulla struttura atomica della materia, un viaggio tra quark, leptoni, muoni ecc, le quattro forze fondamentali della natura , il bosone di Higgs , le macchine del Cern di Ginevra per lo studio delle particelle sub nucleari.
Relatore :Mauro Bachini

curriculum: Architetto con ambiti professionali che spaziano dalla progettazione, alle strutture, all’impiantistica , astrofilo dall’eta’ di 12 anni e’ presidente dell’ Associazione Astronomica Isaac Newton di Santa Maria a Monte (PI) con sede operativa presso l’Osservatorio Astronomico di Tavolaia, attualmente ricopre anche la carica di Coordinatore C.A.A.T. (Coordinamento delle associazioni astrofile della Toscana), da anni si occupa di ricerca e divulgazione scientifica. Il nome di Mauro Bachini e’ stato assegnato al pianetino (137082) 1998 XE9, la comunita’ astronomica internazionale su dedica di Luciano Tesi dell’osservatorio astronomico di San Marcello Pistoiese gli ha ha assegnato il nome, Il pianetino in oggetto fu scoperto nel 1988 da Luciano Tesi e dal compianto professor G. Forti dell’osseratorio di Arcetri, professionaista stimato e disponibilissimo nei confronti degli astrofili. Link : https://sites.google.com/site/architettomaurobachini/

Per informazioni : mail : tavolaia.observatory@gmail.com

locandina_27_ottobre_bachini.jpg

nvito per la conferenza di interesse scientifico e culturale,
conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 
Martedì 20 ottobre
conferenza : IL MISTERO DELLA TUNGUSKA PIETROSA

Insoliti fenomeni turbano l’opinione pubblica tra la fine di giugno ed i primi di luglio del 1908. Ma non c’è una spiegazione univoca. Il mistero verrà risolto da un giovane ricercatore che ad esso dedicherà tutta la vita
Relatore : GUIDO GUIDOTTI della Associazione Astrofili Valdinievole Alessandro Pieri di Monsummano Terme (PT)

curriculum : A nove anni sognava di scoprire una nuova cometa per darle il proprio nome; in realtà non l’ha mai neppure cercata. In compenso l’asteroide 27270 è stato battezzato in suo onore. Come dire: sempre meglio che niente.
Nel 1979 fondò l’Associazione Astrofili Valdinievole e, da allora, si occupa di divulgazione. Lo chiamano “quello delle stelle”, ma in realtà la sua vera passione è osservare i microorganismi delle acque stagnanti al microscopio.
Attualmente esercita, principalmente, l’attività di nonno-sitter con i suoi 3 nipoti.
Soffre di un disturbo della personalita’ : l’acquisto compulsivo di libri.

Per informazioni : Mauro Bachini 3703130733, mail : tavolaia.observatory@gmail.com

guidotti_tunguska_20_ottobre2015.jpg

martedi’ 13 ottobre conferenza La vita nello spazio : dallo Skylab alla Stazione Spaziale ISS

GIOVEDI 15 OTTOBRE conferenza PROGETTO A.M.I.C.A Asteroid Mitigation, Information and Coordination Activity

a) MARTEDI ‘ 13 ottobre conferenza La vita nello spazio : dallo Skylab alla Stazione Spaziale ISS
conferenza di interesse scientifico e culturale,
conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 
martedi’ 13 ottobre
conferenza
La vita nello spazio : dallo Skylab alla Stazione Spaziale ISS

L’ incontro ha lo scopo di raccontare come l’ uomo ha vissuto nello spazio fino ad oggi in maniera permanente per lunghi periodi. Prenderemo in esame tre stazioni spaziali, lo Skylab americano, la MIR russa e la ISS internazionale. Vedremo gli spazi a bordo, la concezione diversa fra americani e russi, i problemi della permanenza a lungo temine e qualche curiosità.
Durante l’incontro faremo un focus su di un progetto italiano di interior dedicato all’ Hab-Module della ISS entrando nel dettaglio della sua progettazione.

Relatore: Massimo Francalanci
Per informazioni sul relatore potete vedere il suo sito www.massimofrancalanci.com
Oppure scaricare il suo curriculum visuale a questo link:
http://www.massimofrancalanci.com/documenti%20pdf/Massimo%20Francalanci.pdf

locandina_facebook_-francalanci-_13_0ttobre.jpg

b) GIOVEDI 15 OTTOBRE conferenza PROGETTO A.M.I.C.A Asteroid Mitigation, Information and Coordination Activity
conferenza di interesse scientifico e culturale,
conferenza a livello divulgativo aperta al pubblico.
presso OSSERVATORIO ASTRONOMICO COMUNALE DI TAVOLAIA
Santa Maria a Monte , Localita’ Tavolaia ORE 21.30 - (ingresso libero)
enti organizzatori :
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON di Santa Maria a Monte (PI)
ASTRONOMICAL CENTER DI LAJATICO
UNIVERSITA’ PISA: DIPARTIMENTO DI FISICA
“INCONTRI DI SCIENZA E CULTURA IN OSSERVATORIO” 
giovedì 15 ottobre
conferenza : PROGETTO A.M.I.C.A Asteroid Mitigation, Information and Coordination Activity
relatore: Domenico Antonacci presidente ACA Associazione Cascinese Astrofili

IL coordinamento tra Professionisti , astrofili e protezione civile nel caso di impatti di detriti in orbita, meteoriti e asteroidi. Creazione di un protocollo di comportamento.

Curriculum: Domenico Antonacci classe 1969, diplomato perito meccanico ha lavorato come progettista industriale per oltre 20 anni attualmente è responsabile commerciale all’interno di un gruppo leader europeo nel settore del trattamento acqua. Amante dell’arte e pittore.
Da molti anni studia con passione l’astronomia, dedicandosi in particolare modo alla divulgazione scientifica, soprattutto nelle scuole ma anche in luoghi metropolitani, la dove ci sia un pubblico curioso Domenico è disposto a parlare di scienza ed astronomia. Dopo molti anni di collaborazione con l’Osservatorio di Libbiano, nel 2012 ha fondato, insieme ad alcuni amici astrofili, l’Associazione Cascinese Astrofili di cui è attualmente il Presidente. Ideatore e promotore del progetto di astronomia “Cascina Oltre la luce” dedicato ai non vedenti.
Ha frequentato corsi di astronomia presso l’Osservatorio di Asiago e presso Arcetri. E’ fra gli astrofili impegnati nella realizzazione del centro Astronomical Centre di Lajatico e promotore del progetto del CAMS, il centro astronomico del Monte Serra.

locandina_facebook_amica_15_0ttobre.jpg

Per informazioni sulle conferenze : Mauro Bachini 3703130733, mail : tavolaia.observatory@gmail.com