Astronomical centre Lajatico

Sabato 20 Giugno.
Occhi su Saturno, manifestazione nazionale.
Ingresso libero, apertura area pubblica, osservazione del pianeta Saturno con alcuni telescopi dell’osservatorio astronomico, illustrazione delle costellazioni, osservazione visuale del cielo, e visita dell’osservatorio astronomico.
In occasione della manifestazione l’astrofisico Luigi Mancini del Max Plank institute e Ivan Bruni astrofisico dell’osservatorio astronomico di Loiano università di Bologna, saranno presenti all’Astronomical centre Lajatico
Ingresso libero dalle ore 21:00 apertura tutta la notte.

In occasione sarà dedicata un area come star party per gli astrofili che vorranno effettuare fotografie. Per gli appassionati visualisti, e per gli appassionati di astrofoto apertura osservatorio astronomico ore 18:00 fino all’alba, ingresso libero, a disposizione elettricità, tavoli da giardino.
Per informazioni:
info@astronomicalcentre.org
338 1251198

link :
http://www.astronomicalcentre.org/
https://www.facebook.com/pages/Astronomical-centre-Lajatico/332115966980738

11393242_397947403730927_8731860883559686751_n.jpg

corso_locandina2_modif.jpgASSOCIAZIONE ASTRONOMICA
ISAAC NEWTON
SANTA MARIA A MONTE
Corso di Astronomia 2015
di SECONDO LIVELLO
approfondimento tematiche digitali con l’uso del CCD
sede Osservatorio Astronomico di Tavolaia a Santa Maria a Monte.

Corso di Astronomia di approfondimento per avvicinare gli astrofili alle tematiche di ripresa digitale con CCD
requisiti di iscrizione : esperienza di base in tematiche astronomiche , conoscenza di base del cielo.
Aperto ai soci Isaac Newton e appassionati in genere.
Il corso permette di acquisire le conoscenze di base per essere in grado di collaborare all’attivita’ di osservazione e ricerca in sviluppo all’osservatorio di Tavolaia.

Ore 21,30 – 23,30 ingresso libero

Il corso e’ organizzato con 3 lezioni teorico-pratiche

giovedi 18 giugno 2015 OCCULTAZIONI ASTEROIDALI
giovedi 02 luglio 2015 FOTOMETRIA CCD
giovedi 16 luglio 2015 ASTROMETRIA DI ASTEROIDI E
COMETE

Relatori : Mauro Bachini e altri componenti del Team dell’Associazione Astronomica Isaac Newton di Santa Maria a Monte

Programma dettagliato del Corso di astronomia di specializzazione anno 2015

prima lezione
giovedi 18 giugno 2015 OCCULTAZIONI ASTEROIDALI

Uso del CCD in astronomia_; cenni sulle tecniche di ripresa e delle camere digitali in uso all’Osservatorio di Tavolaia
occultazioni asteroidali :
a) aspetti teorici
b) software per calcolo effemeridi “Occult Watcher” e “Occult “
c) aspetti tecnici per la ripresa del fenomeno.
d) analisi dati e risultati : esame di una occultazione ripresa in osservatorio.

seconda lezione
giovedi 2 luglio 2015 FOTOMETRIA CCD DI STELLE VARIABILI

a) aspetti teorici : stelle variabili
stelle variabili a corto periodo
stelle variabili a lungo periodo

b) Uso del CCD in astronomia_; cenni sulle tecniche di ripresa e l’uso delle camere digitali in uso all’Osservatorio di Tavolaia in riferimento alle riprese di stelle variabili.
Normalizzazione immagini .
sistema fotometrico UBVRI
analisi di curva di luce con software free:
uso di “Iris” e “FotoDif “ per determinazione curva di luce
esempio di realizzazione di curva di luce di osservazioni dell’archivio dell’Osservatorio di Tavolaia.

terza lezione
giovedi 16 luglio 2015 ASTROMETRIA CCD di pianetini e comete

a) aspetti teorici , cenni :
gli asteroidi
astrometria di asteroidi
astrometria di comete

b) Uso del CCD in astronomia_; cenni sulle tecniche di ripresa e l’uso delle camere digitali in uso all’Osservatorio di Tavolaia in riferimento alle riprese astrometriche
esempio di astrometria utilizzando i software “Astrometrica” e Iris

Durante il corso saranno forniti i link per i download dei software free e le dispense necessarie alla trattazione degli argomenti.
E’ gradita una comunicazione di adesione.

Per informazioni.
Mauro Bachini (presidente Ass. Isaac Newton)
cell: 3703130733 393-0367290
mail osservatorio Astronomico di Tavolaia : tavolaia.observatory@gmail.com

immagine-sn_ngc6641.jpgSCOPERTA SUPERNOVA NELLA GALASSIA NGC 6641 dal nostro collaboratore Fabio Briganti

Nella notte del 12 maggio Fabio Briganti dell’Osservatorio Astronomical Centre di Lajatico, parte dell’Italian Supernovae Search Project, nonché collaboratore dell’Osservatorio di Tavolaia, controllando delle immagini riprese da Alex Dimai dell’osservatorio del Col Drusciè a Cortina d’Ampezzo, ha individuato un oggetto di mag.+16,3 nella galassia NGC6641. La galassia ospite è una spirale barrata posta nella costellazione di Ercole distante circa 200 milioni di anni luce. Il transiente era posizionato sopra ad una delle due condensazioni della barra della galassia, (offset 8” Est – 3” Sud). La notte seguente il marchigiano Massimo Caimmi è stato il primo ad ottenere l’immagine di conferma. Sono stati immediatamente allertati gli astronomi di Asiago, ma purtroppo per motivi di manutenzione e per il meteo sfavorevole non è stato possibile riprendere lo spettro che confermasse la natura dell’oggetto. Finalmente nella notte del 16 maggio, il tanto sospirato spettro è stato ottenuto con il Souther Astrophysical Research Telescope, un moderno telescopio da 4,10 metri con ottiche attive posto a 2.700 metri di altitudine sul Cerro Pachon in Cile. Con grande sorpresa è stato appurato che eravamo di fronte ad una rara supernova di tipo IIb scoperta ben tre settimane dopo il massimo di luminosità. Le supernovae di tipo IIb sono oggetti la cui natura non è ancora ben chiara, dove i progenitori dovrebbero essere delle stelle non eccessivamente massicce e poste in sistemi binari che perdono massa tramite interazione con la stella compagna. Segnaliamo infine anche una pre-discovery dall’Osservatorio di Monte Agliale (LU) che avevamo immortalato la supernova su un’immagine ripresa il 25 aprile.

link alle pagine delle associazioni e enti coinvolti :

pagina web :Lajatico Astronomical Centre
http://www.astronomicalcentre.org/

pagina Italian Supernovae Search Project (ISSP) :
http://www.italiansupernovae.org/

pagina scoperta ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA CORTINA :
http://www.cortinastelle.it/cross/SN_J18285823+2254106.htm

blog: Associazione Astronomica Isaac Newton pOsservatorio Astronomico di Tavolaia (PI)
www.cielisutavolaia.com

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA
ISAAC NEWTON
SANTA MARIA A MONTE
c/o Osservatorio Astronomico di Santa Maria a Monte(Pi)

Anche per il 2015 l’Associazione Astronomica Isaac Newton
ha organizzato il classico corso annuale di astronomia di base aperto al pubblico,il corso ha un un taglio divulgativo ed e’ orientato a chi si avvicina per la prima volta al complesso e affascinante mondo dell’astronomia.
Vi Chiedo gentilmente se e’ possibile di divulgare presso vostri conoscenti o amici il programma del corso , inoltrando la mail o pubblicare il programma del corso nelle pagine del vostro sito e inviare la comunicazione con il programma nelle vostre liste in internet,
Ringrazio per la collaborazione.

Corso di Astronomia di base per avvicinare il grande pubblico all’affascinante visione del cielo.
Ore 21,30 – 23,30 ingresso libero ( tramite iscrizione alla Associazione Astronomica Isaac Newton).
CORSO BASE PER CHI SI AVVICINA ALL’ASTRONOMIA
Al termine verra’ attivato un corso piu’ specialistico in relazione alle richieste dei partecipanti.

Il corso e’ organizzato con 4 lezioni ( comprese osservazioni e esperienze sul cielo) , quiz di apprendimento ON LINE e rilascio di attestato di partecipazione.

giovedi 16 aprile prima lezione
giovedi 30 aprile seconda lezione
giovedi 07 maggio terza lezione
giovedi 21 maggio quarta lezione

Relatori : i componenti del Team dell’Associazione Astronomica Isaac Newton di Santa Maria a Monte

10647219_10202133979224862_6156500600185046946_n.jpg

Programma dettagliato del Corso di astronomia anno 2015
( lezioni 16 aprile , 30 aprile , 7 maggio 21 maggio)

aspetti teorici
giovedi 16 aprile prima lezione
iscrizione al corso
introduzione

aspetti teorici
BREVE STORIA DELL’ASTRONOMIA (FILMATO 10’02’’)
COSMOLOGIA, IL BIG BANG
L’EVOLUZIONE DELL’UNIVERSO, le stelle , le nebulose, le galassie
aspetti pratici
LA CONOSCENZA DELLA VOLTA CELESTE
Il cielo intorno a noi: la volta celeste, simulazioni son software “Stellarium”
le stelle , il movimento dei pianeti e della Luna, sulla volta celeste , il ciclo stagionale
Le costellazioni, simulazioni con software stellarium
l’astronomia in rete : cenni UAI, il cielo del mese ecc…
uscita con le cartine del cielo per riconoscere le costellazioni

giovedi 30 aprile seconda lezione

aspetti teorici
LA VOLTA CELESTE, LE COSTELLAZIONI
LO ZODIACO

IL SISTEMA SOLARE:
LE LEGGI DI KEPLERO ( FILMATI)
I MOTI DEI PIANETI
LA STELLA SOLE
I PIANETI INTERNI
LA FASCIA DEGLI ASTEROIDI
I PIANETI ESTERNI
LA FASCIA DI KUIPER
LA NUBE DI OORT
LE COMETE
LE ULTIME SCOPERTE SUL SISTEMA SOLARE

aspetti pratici
la macchina fotografia e le pellicole fotografiche
la macchina fotografica digitale
la ripresa degli oggetti celesti con l’uso della macchina fotografica e cavalletto
esempi : riprese della Cometa Lovejoy ecc…
uscita con le cartine del cielo per riconoscere le costellazioni

giovedi 7 maggio terza lezione

aspetti teorici
LA LUCE E I FENOMENI LUMINOSI
GLI STRUMENTI OTTICI PER L’ASTRONOMIA :
il binocolo,
telescopi e configurazioni ottiche degli astrumenti astronomici

aspetti pratici
il telescopio: la montura equatoriale e la montatura altazimutale
la ripresa degli oggetti celesti al telescopio
utilizzo della strumentazione digitale nella ripresa degli oggetti celesti
i software astronomici free: Iris e Cartes du Ciel e Stellarium

osservazione al telescopio

giovedi 21 maggio quarta lezione
aspetti teorici
I MOTI DELLA TERRA , rotazione, rivoluzione, precessione
Eclissi di sole e Luna,
LE COORDINATE CELESTI, Ascensione Retta e Declinazione

aspetti pratici
Aspetti tecnici per il riconoscimento delle cartine del cielo e delle effemeridi degli oggetti celesti
la volta celeste , uso delle coordinate ascensione retta e declinazione astronomiche per individuare gli oggetti del cielo ;
astronomia in rete : cataloghi di oggetti celesti, M, NGC,UGC, PGC ecc…. ,
uso della rete per programmare le osservazioni del cielo;
Simulazioni effettuate con computer con il software free “Cartes du Ciel “

eventuale uscita pratica:
Riconoscimento costellazioni con cartine , esperienze di osservazione al telescopio , uso della montatura equatoriale , osservazione di oggetti del cielo.
In caso di pessime condizioni atmosferiche : esercitazioni e software per astronomia
rilascio dell’attestato di partecipazione.

Durante il corso verranno fornite via mail le dispense che approfondiranno gli argomenti trattati.

Nota : alla fine del corso i partecipanni saranno in grado di riconoscere le costellazioni sulla volta celeste, reperire informazioni su oggetti celesti dalla rete internet e osservarli con strumenti quali un binocolo , un piccolo telescopio , avranno appreso le tecniche base per effettuare riprese sul cielo mediante macchine fotografiche.
Per informazioni:
Mauro Bachini
cell: 3703130733
0587 706694

mail osservatorio Astronomico di Tavolaia : tavolaia.observatory@gmail.com

*********************************************************
ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON
di Santa Maria a Monte (PI)
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA
STAZIONE ASTRONOMICA BS-CR
blog associazione :www.cielisutavolaia.com
sito associazione : www.isaacnewton.it
sito staz. BSCR : www.astrobscr.it.gg
********************************************************

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA
GIOVEDI 26 marzo 2015 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito
ARGOMENTO DELLA SERATA “
mini conferenza con proiezione di diapositive dal titolo:
LE ECLISSI SOLARI E LUNARI
Relatore : Ing. Fabio Bachini.
RESOCONTI OSSERVATIVI:
ECLISSE DI SOLE DEL 20 MARZO 2015
Verranno proiettate e commentate le riprese dei soci Isaac Newton relative all’eclisse
- simulazioni di eclissi con software.
Relatore : Arch. Mauro Bachini.
OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO PRIMAVERILE
a cura di Arch. Mauro Bachini
a seguire condizioni meteo permettendo :
Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.
mail: tavolaia.observatory@gmail.com

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 12 febbraio 2015 ore 21,30
L’ingresso è libero e gratuito 
ARGOMENTO DELLA SERATA “
mini conferenza con proiezione di diapositive dal titolo:
14 FEBBRAIO: SAN VALENTINO E
I LUPERCALI
Relatore : Ing. Fabio Bachini.

RESOCONTI OSSERVATIVI:
LA COMETA  C/2014 Q2 (LOVEJOY) 
IL PIANETINO 2004 BL86
PHEMU 2015 ( La danza dei Satelliti Medicei)
Relatore : Arch. Mauro Bachini.

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE 
osservazione della  COMETA  C/2014 Q2 (LOVEJOY) 
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 08 gennaio 2015
L’ingresso è libero e gratuito

ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenza con proiezione di diapositive dal titolo:

I DOGON :IL POPOLO DELLE STELLE

Relatore : Ing. Fabio Bachini.

LA COMETA C/2014 Q2 (LOVEJOY)

Relatore : Arch. Mauro Bachini.

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE

osservazione della COMETA C/2014 Q2 (LOVEJOY)
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

visita guidata al cielo con laser

osservazione degli oggetti del periodo visibili.tavolaia_inverno2.JPG

img_6300elab1_lovejoy3.jpgLa cometa di inizio 2015 , e’ visibile a sud nella costellazione della Lepre sotto Orione a sud , ormai da cieli bui e’ individuabile visulmente, con un piccolo binocolo e’ possibile osservarla
ecco una ripresa di dicembre 2014 effettuata con una macchina fotografica su cavalletto
Buone osservazioni

cartina per rintracciare la cometa :

cometa_c_2014_q2lovejoy_cartina.jpg

L’ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON
E IL TEAM DELL’OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

VI AUGURANO UN BUON NATALE E UN FELICE ANNO NUOVO

un ringraziamento a quanti hanno seguito e collaborato alle nostre
manifestazioni e attivita’ nel 2014,

un augurio di un 2015 con cieli sereni e maggiore impegno

un grazie a tutti augurix2015.jpg

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 11 dicembre 2014
L’ingresso è libero e gratuito

ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenza con proiezione di diapositive dal titolo:

PERCHE’ LE ORBITE DEI PIANETI

SONO ELLITTICHE

L’argomento, ostico per propria natura, viene trattato in maniera tale che anche i cosiddetti “non addetti ai lavori” siano in grado di comprendere quanto verrà esposto grazie all’aiuto delle immagini e di numerosi esempi esplicativi.

Relatore : Ing. Fabio Bachini.

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.


Mauro Bachini
cell2: 370-3130733

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON
di Santa Maria a Monte (PI)

Convegno regionale del coordianamento delle Associazioni Astrofili della Toscana

CAAT
(Coordinamento Associazioni Astrofili della Toscana)
DOMENICA 7 DICEMBRE 2014 PECCIOLI c/o Osservatorio Astronomico Libbiano
organizzazione a cura della AAAV ( Associazione Astrofili Alta Val D’era )

Programma

Saluti e accoglienza 9:00

1 LA Cometa C/2011 J2 relatore Paolo Bacci (AAAV-GAMP) ore 9:30

2 La ricerca dei pianeti extrasolari relatore Alberto Villa AAV ore 10:00

3 Occultazioni Asteroidali ( a cura del Gam di Massa) ore 10:30

4 Le stelle variabili ( setup strumentale CCD -variabili a corto periodo) relatori
Alessandro Marchini (Universita’ di Siena) e Riccardo Papini ( responsabile UAI
SSV GRAV stelle variabili a corto periodo) ore11:00

5 Programma di ricerca supernovae relatore Marco Monaci ISSP (ITALIAN
SUPERNOVAE SERCH PROJECT) ore 11:30

6 Phemu 2014-2015 relatore Pietro Baruffetti (Gam Massa) 12:00

6bis Cenni sull’organizzazione viaggio dell’eclissi USA 2017 (astroFox) 12.30

/ PAUSA PRANZO (CON PRENOTAZIONE ) //

7 Plate solving e liste di puntamento oggetti con Astroart5: relatore Mauro Bachini (Associazione I. Newton Santa Maria a Monte ) ore 15:00

8 “L’illusione lunare” relatore Fabio Bachini (Associazione I. Newton Santa Maria a
Monte ) ore 15:30

9 Telescopy Skylive relatore Bianciardi (Uas Siena) 16:00

10 Argomento trattato da Emiliano Ricci (Saf Firenze) 16:30

11 Lotta all’inquinamento luminoso : relatore Massimo Ghiandai Planetario
del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, con sede a Stia (AR) 17:00

12 Riprese planetarie relatore di Mancini Riccardo (Associazione I.Newton Santa Maria a
Monte ) 17:30

Il convegno sarà aperto al pubblico,
ingresso libero

Mauro Bachini
Ass. Astronomica Isaac Newton Santa Maria a Monte (PI)
Coordinatore CAAT
TEL 3703130733

volantino-sabato-18-ottobre.jpgCONFERENZA E OSSERVAZIONE CON TELESCOPIO

Tavolaia Observatory Santa Maria a Monte (PI)
sabato 18 ottobre 2014 ingresso libero ore 21,30

IL CIELO DI TOSCANA 
COOLT SETTIMANA DELLA CULTURA IN TOSCANA 
organìzzazione a cura : Associazione Astronomica Isaac Newton e C.A.A.T.
Coordinamento delle Associazioni Astrofili della Toscana 

ARGOMENTO DELLA SERATA “
1) conferenza dal titolo:
“LA MISURA DEL TEMPO DALLE ORIGINI A OGGI
relatore: Fabio Bachini
2) OSSERVAZIONE DEL CIELO CON TELESCOPIO
a cura del Team dell’Associazione Isaac Newton
osservatorio-aereo2.jpg

IL CIELO DI TOSCANA
Serata di apertura al pubblico dell’Osservatorio Astronomico di Tavolaia
COOLT SETTIMANA DELLA CULTURA IN TOSCANA

organiìzzazione a cura :
Associazione Astronomica Isaac Newton
e C.A.A.T. Coordinamento delle Associazioni Astrofili della Toscana

GIOVEDI 9 ottobre 2014 ingresso libero ore 21,30

ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenze dal titolo:
1) I COLORI DELLA LUNA.
2) LA LUNA: REALTA’, MAGIE, MITI E FANTASIE SUL NOSTRO SATELLITE.a cura di I Fabio Bachini

3)OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO AUTUNNALE
E OVVIAMENTE UNO SGUARDO PARTICOLARE ALLA LUNA
a cura di Mauro Bachini

Serata di osservazione e del cielo con telescopio a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 14 agosto 2014
ingresso libero ore 21,30

ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenza dal titolo:

Meteoriti e Asteroidi a richio di impatto

a cura di Mauro Bachini

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO ESTIVO
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

OSSERVAZIONE DI M11, SATURNO, LUNA, M57 , M13

LA NOTTE DELLE STELLE CADENTI — SERATA PUBBLICA

10/08/2014

domenica 10 AGOSTO 2014
NOTTE DI SAN LORENZO, OSSERVATORIO DI TAVOLAIA

Le notte di Domenica 10 agosto l’osservatorio astronomico di Tavolaia rimane aperto al pubblico ( fino ore 2.00) in occasione delle stelle cadenti.

Programma della serata

10 agosto

conferenza con due argomenti : San Lorenzo e la Luna
ore 21.30
–LA NOTTE DI SAN LORENZO
aspetti letterari, astronomici, mitologici e religiosi della notte piu’ bella dell’anno
Conferenza a cura di FABIO BACHINI, con proiezione di diapositive, avente per oggetto la poesia X AGOSTO di Giovanni Pascoli, la formazione delle cosiddette “STELLE CADENTI”, le origini mitologiche della COSTELLAZIONE DEL PERSEO ed il MARTIRIO DI SAN LORENZO
–LA LUNA: , la sera della super Luna, realtà, magia, miti e fantasie sul nostro satellite.

ore 22.30
- osservazione astronomica degli oggetti del cielo estivo nel giardino adiacente dell’osservatorio con i telescopi dell’associazione;
- visita guidata con laser del cielo estivo: riconoscimento delle costellazioni ;

- osservazione dello sciame delle meteoriti perseidi visualmente dal giardino dell’osservatorio (PESSIME CONDIZIONI DI OSSERVABILITA’ CAUSA LA PRESENZA DELLA LUNA”

- osservazione del terminale radio del meteor scatter degli impatti meteorici sulla zona nord italia.

E’ consigliabile : coperta o giacca per ripararsi dall’umidita’ della notte.

INGRESSO LIBERO ORE 21:30 PRESSO OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA, LOCALITA’ TAVOLAIA SANTA MARIA A MONTE PISA.

indirizzo: Via Tavolaia , Localita’ Tavolaia - Osservatorio Astronomico di Tavolaia - Santa Maria a Monte (Pisa)
PER INFORMAZIONI : Mauro Bachini 3703130733 393 0367290
Evento organizzato da ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON

OSSERVAZIONE DEL CIELO CON TELESCOPIO

dalla terrazza del parco archeologico di Santa MAria a Monte.

18 Luglio, ore 21:

“Le Notti dell’Archeologia”, visite guidate a cura dell’Associazione GAVI,

osservazione del cielo  con l’Associazione  Astronomica Isaac Newton

Foto di gruppo CAAT

Osservatorio Astronomico Comunale di Tavolaia

Santa Maria a Monte

PROGRAMMA

Osservatorio Astronomico Comunale di Tavolaia

ore 09.30 Accoglienza dei partecipanti al Convegno C.A.A.T.

ore 10.00 apertura della riunione

ore 10.05 La Canicola: il periodo piu’ caldo dell’anno?

riferimenti all’astronomia, alla meteorologia, alla mitologia greco-romana ed al folcrore.

relatore: Fabio Bachini – Associazione Astronomica Isaac Newton

ore 10.40 la cometa Ison : progetto “Ison Quest”

relatore: Marco Monaci

ore 10.55 plate solving senza conoscere le coordinate approssimate dell’immagine con il software “AstroTortilla

relatore: Mauro Bachini – Associazione Astronomica Isaac Newton

ore 11.10 Occultazioni asteroidali, tecniche osservative, programmi ed esempio di riduzione e risultati possibili.

relatore: Pietro Baruffetti - Gruppo Astrofili Massesi

ore 11.55 Sn in M82

Relatore: Mancini Riccardo (Associazione Astronomica Isaac Newton , I.S.S.P. )

ore 12.10 l’automazione degli osservatori astronomici amatoriali

Relatore: Marco Monaci

ore 13.00 conclusione manifestazione pubblica

Il programma prosegue per gli aderenti al C.A.A.T.

Eventuale visita alle strumentazioni radio dell’Osservatorio di Tavolaia:

meteor scatter e radiotelescopio da 2 m di diametro

Ore 13.10 - 14.30 pausa pranzo

Osservatorio Astronomico Comunale di Tavolaia , Santa Maria a Monte

Sessione riservata al C.A.A.T.

14.30 Alessandro Rosselli: relazione attivita’ CAAT

15.00 Interventi delle associazioni sui temi proposti dal coordinamento

16.45 elezioni nuovo consiglio direttivo

17.00 Programmazione prossimo incontro, questioni burocratiche varie ed eventuali

17.30 Chiusura della manifestazione

Per informazioni sull’evento :

Mauro Bachini

cell: 393-0367290

tavolaia.observatory@gmail.com

*********************************************************

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON

di Santa Maria a Monte (PI)

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

STAZIONE ASTRONOMICA BS-CR

blog associazione :www.cielisutavolaia.com

sito associazione : www.isaacnewton.it

sito staz. BSCR : www.astrobscr.it.gg

********************************************************

Vi ricordo che giovedi prossimo l’osservatorio è aperto al pubblico, se volete sapere qualcosa in piu sul corso, venite a trovarci o contattateci

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA ISAAC NEWTON

PRESENTA

CORSO DI ASTRONOMIA BASE

c/o Osservatorio Astronomico di Santa Maria a Monte(Pi)

Anche per il 2014 l’Associazione Astronomica Isaac Newton

ha organizzato il classico corso di astronomia di base aperto al pubblico,il corso ha un un taglio divulgativo ed e’ orientato a chi si avvicina per la prima volta al complesso e affascinante mondo dell’astronomia.

Chiedo gentilmente se e’ possibile di divulgare l’iniziativa presso i vostri amici e conoscenti.

ringrazio per la collaborazione, vi aspettiamo numerosi in Osservatorio

Il Presidente Ass. Isaac Newton

Arch. Mauro Bachini

Programma :

ASSOCIAZIONE ASTRONOMICA

ISAAC NEWTON

SANTA MARIA A MONTE

Corso di Astronomia 2014

sede Osservatorio Astronomico di tavolaia

CORSO DI ASTRONOMIA

Corso di Astronomia di base per avvicinare il grande pubblico all’affascinante visione del cielo.

Ore 21,30 – 23,30 ingresso libero ( tramite iscrizione alla Associazione Astronomica Isaac Newton).

CORSO BASE PER CHI SI AVVICINA ALL’ASTRONOMIA

Al termine verra’ attivato un corso piu’ specialistico in relazione alle richieste dei partecipanti.

Il corso e’ organizzato con 4 lezioni teoriche e n. 2 osservazioni pratiche del cielo , quiz di apprendimento ON LINE e rilascio di attestato di partecipazione.

giovedi 15 maggio prima lezione

giovedi 22 maggio osservazione del cielo n.1

giovedi 29 maggio seconda lezione

giovedi 5 giugno terza lezione

giovedi 12 giugno osservazione del cielo n. 3

giovedi 19 giugno quarta lezione

Relatori : i componenti del Team dell’Associazione Astronomic Isaac Newton di Santa Maria a Monte

Programma dettagliato del Corso di astronomia anno 2014

( lezioni 15 maggio, 29 maggio, 5 giugno, 19 giugno)

SERATA TEORICA N. 1

giovedi 15 maggio prima lezione

il cielo in pratica

Il cielo intorno a noi: la volta celeste,

le stelle , il movimento dei pianeti e della Luna, sulla volta celeste , il ciclo stagionale

Le costellazioni, lo zodiaco , il mito e le leggende

aspetti teorici :

l’universo : le stelle, il sistema solare, galassie e cosmologia

cenni il big bang , la radiazione cosmica di fondo

velocita’ di espansione delle galassie

teorie sull’evoluzione dell’universo

Giovedi 22 maggio osservazione del cielo n. 1

Riconoscimento costellazioni , esperienze di osservazione al telescopio

in caso di pessime condizioni atmosferiche : esercitazioni e software per astronomia

serata pratica n. 1

SERATA TEORICA N. 2

giovedi 29 maggio terza lezione

nei dintorni della terra : l Sistema Solare

la stella sole ,

i pianeti del sistema solare, caratteristiche e similitudini

i pianeti interni, Mercurio , Venere ,

la terra, caratteristiche , il fenomeno delle maree ecc..

i pianeti esterni del sistema solare :

Giove, Saturno, Urano e Nettuno

Plutone ex pianeta.

le comete, fenomenologia del sistema del sistema solare

cenni sulla strumentazione ottica necessaria per l’osservazione telescopica visuale e digitale dei pianeti e dei corpi minori del sistema solare.

I pianeti extrasolari

SERATA TEORICA N. 3

giovedi 5 giugno terza lezione

Aspetti tecnici per il riconoscimento delle cartine del cielo e delle effemeridi degli oggetti celesti

la volta celeste,:movimenti , coordinate ascensione retta e declinazione astronomiche

astronomia in rete : cataloghi di oggetti celesti, M, NGC,UGC, PGC ecc…. , Minor planet Center ecc..

i movimenti della terra

il moto della luna

Simulazioni con computer con il software free “Stellarium”

giovedi 12 giugno osservazione del cielo n. 2

Riconoscimento costellazioni , esperienze di osservazione al telescopio

in caso di pessime condizioni atmosferiche : esercitazioni e software per astronomia

serata pratica n. 2

SERATA TEORICA N. 4

giovedi 19 giugno quarta lezione

gli strumenti ottici :

il telescopio: tipi e caratteristiche

la macchina fotografia e le pellicole fotografiche

la macchina fotografica digitale

la ripresa degli oggetti celesti

utilizzo della strumentazione digitale nella ripresa degli oggetti celesti

il CCD

i software astronomici free: Iris e altri

rilascio dell’attestato di partecipazione.

Per informazioni.

Mauro Bachini (presidente Ass. Isaac Newton)

cell: 370 -3130 733

cell. 393-0367290

0587 706694

mail osservatorio Astronomico di Tavolaia : tavolaia.observatory@gmail.com

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATOPRIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 13 marzo 2014
ingresso libero ore 21,30

ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenza dal titolo:

IL GIORNO DEL PI GRECO

(venerdi 14 marzo il giorno del PI GRECO)

a cura di Ing. Fabio Bachini

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATOPRIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 27 Febbraio  2014
ingresso libero ore 21,30

ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenza dal titolo:

Dal CARNEVALE alla QUARESIMA

dopo il divertimento viene la penitenza

a cura di Ing. Fabio Bachini

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton

visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 13 febbraio 2014
ingresso libero ore 21,30

1) ARGOMENTO DELLA SERATA “

mini conferenza dal titolo:

DAI SATURNALI ROMANI ALL’ODIERNO SAN VALENTINO

a cura di Ing. Fabio Bachini

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
utilizzo del riflettore da 400 mm al fuoco Newton F/5 ( osservazione di Giove e oggetti del cielo invernale.

visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

SERATA DI APERTURA AL PUBBLICO
OSSERVATOPRIO ASTRONOMICO DI TAVOLAIA

GIOVEDI 23 gennaio 2014
ingresso libero ore 21,30

1) ARGOMENTO DELLA SERATA “
mini conferenza dal titolo:
EVENTO CALENDARIALE: I GIORNI DELLA MERLA
a cura di Ing. Fabio Bachini

OSSERVAZIONE DEGLI OGGETTI DEL CIELO INVERNALE
a cura di Arch. Mauro Bachini

a seguire condizioni meteo permettendo :

Serata di osservazione e del cielo con telescopi a cura del Team
dell’Associazione Isaac Newton
utilizzo del riflettore da 400 mm al fuoco Newton F/5 ( osservazione di Giove e oggetti
del cielo invernale.

visita guidata al cielo con laser
osservazione degli oggetti del periodo visibili.

augurix2014.jpg